AMC Premium

Blini rossi con tartare di aringhe e crema di caviale

Categoria: Antipasti

  • Libri di cucina
  • Lista Ingredienti
  • Valutare
  • Scaricare
  • Note
  • Condivisione
  • Mi piace
  • 50 Minuti
Crema di caviale di trota:
  1. 120 g crème fraîche
  2. 2 cucchiai succo di limone
  3. 1 cucchiaio olio extravergine di oliva aromatizzato al lime
  4. sale, pepe
  5. 60 g caviale di trota
Blini:
  1. 10 g lievito di birra, fresco
  2. 50 ml latte, tiepido
  3. 1 cucchiaino zucchero
  4. 50 g barbabietole rosse, cotte
  5. 120 g farina
  6. 1/2 cucchiaino sale, pepe
  7. 1 uovo
  8. 50 g burro, fuso
  9. 100 ml birra
  10. 6 fette salmone affumicato
Tartare di aringhe:
  1. 1 cipolla piccola
  2. 250 g filetti di aringhe (o salmone affumicato)
  3. 6 gambi aneto
  4. pepe
  5. 2 cucchiai olio extravergine di oliva aromatizzato al lime
  6. 1 cucchiaio crème fraîche
Tartare di aringhe:

1. Sbucciare la cipolla, tagliarla a cubetti fini e metterli nella pentola. Riscaldare la pentola impostando il calore al massimo, fino alla finestra "carne", ridurre quindi il calore e rosolare brevemente la cipolla.

2. Tagliare le aringhe a dadini piccoli e mescolarle con la cipolla. Tritare finemente metà dell'aneto e incorporarlo alle aringhe insieme con l'olio e la crème fraîche. Insaporire con pepe e mettere in luogo freddo.

Crema di caviale di trota:

3. Mescolare la crème fraîche con il succo di limone e l'olio. Insaporire, incorporare con delicatezza al caviale e mettere in luogo freddo.

Blini:

4. Sbriciolare il lievito, farlo sciogliere nel latte, insieme con lo zucchero, e lasciare riposare per 10 minuti.

5. Tagliare la barbabietola a cubetti finissimi ed incorporarla all'impasto, insieme con farina, sale, uovo, burro e birra. Mescolare fino ad ottenere una consistenza liscia e lasciare lievitare per circa 30 minuti.

6. Riscaldare la padella impostando il calore al massimo, fino al raggiungimento della temperatura ideale per arrostire. Ridurre quindi il calore e versare 4 piccole porzioni di impasto nella padella.

7. Appena i blini iniziano a staccarsi dal fondo della padella, girarli e cuocere l'altro lato. Procedere allo stesso modo con il restante impasto.

8. Impiattare i blini con la tartare, la crema di caviale e il salmone affumicato e guarnire con i rametti di aneto rimasti.

Suggerimento

  • Suggerimento per gli esperti: i blini sono una ricetta perfetta per il brunch. Serviti con la tartare di aringhe, rappresentano anche un'ottima colazione sostanziosa dopo una notte di bagordi.

Questa ricetta è stata testata e approvata da AMC.

Il tuo feedback

Raccontaci la tua esperienza e i tuoi desideri.

Metodo di cottura

Arrostitura senza aggiunta di grassi

Cottura con oPan

Please check the availability of products in your country. Vuoi vedere e provare dal vivo i nostri prodotti? Prenota senza impegno una dimostrazione a casa tua.

Commenti