AMC Premium

Pasta alla norma

Categoria: Piatti unici

  • Libri di cucina
  • Lista Ingredienti
  • Valutare
  • Scaricare
  • Note
  • Condivisione
  • Mi piace
  • 40 Minuti
  1. 1 Melanzane
  2. 1 l Olio di arachidi
  3. 200 g Polpa di pomodoro
  4. 8 Pomodorini datterini
  5. Sale grosso
  6. 300 g Pasta corta
  7. Olio extravergine d'oliva
  8. Basilico
  9. Ricotta salata

1. Tagliare le melanzane a rondelle sottili. Versare l'olio di arachidi all'interno della Padella Arcobaleno Prestige 28 cm, coprirla con il coperchio e posizionarla su Navigenio impostato a livello 6. Accendere Audiotherm, applicarlo su Visiotherm e ruotarlo finché compare il simbolo "carne".

2. Al suono di Audiotherm, abbassare Navigenio a livello 4, inserire qualche fettina di melanzana all'interno della Padella. Chiudere il coperchio e friggerle per qualche minuto, fino a farle dorare. Estrarre le fettine dalla Padella e lasciarle scolare. Friggere allo stesso modo le fettine restanti.

3. Versare l’acqua all’interno dell’Unità di cottura 20 cm 4.5 l, farla bollire e quindi aggiungere il sale grosso. Inserire l’Inserto NonSoloPasta, contenente la pasta, all’interno dell’Unità. Cuocere la pasta un minuto in meno del tempo indicato sulla confezione. Al termine della cottura scolarla sollevando l’Inserto NonSoloPasta.

4. Tagliare i pomodorini in quattro parti. Versare la polpa di pomodoro all’interno della Padella Arcobaleno Prestige 24 cm insieme a un poco di acqua e ai pomodorini tagliati. Coprire la Padella con il coperchio e posizionarla su Navigenio impostato in modalità automatica "A". Posizionare Audiotherm sulla finestra "verdura" dopo aver impostato un tempo di cottura di 5 minuti.

5. Al suono di Audiotherm, aggiungere le penne e saltarle nel sugo.

6. Aggiungere alla pasta insieme a qualche fettina di melanzana fritta, irrorare con un filo d’olio evo, cospargerla con scaglie di ricotta salata, guarnirla con una foglia di basilico e servire.

Vuoi vedere e provare dal vivo i nostri prodotti? Prenota senza impegno una dimostrazione a casa tua.

Commenti (3)

Raissa90 ha commentato 01.12.2018 alle 13:10
Nadiam ha commentato 24.02.2018 alle 17:31
Veramente buono questo metodo di cottura..... Leggi il commento intero
marikaru ha commentato 11.01.2018 alle 22:51