AMC Premium

Gnocchi alla sorrentina

Categoria: Piatti unici

  • Libri di cucina
  • Lista Ingredienti
  • Valutare
  • Scaricare
  • Note
  • Condivisione
  • Mi piace
  1. 1 kg Patate
  2. 300 g Farina tipo 00
  3. 1 Uovo
  4. Sale
  5. 500 g Passata di pomodoro
  6. 8 Pomodori ciliegini
  7. 1 Mozzarella fiordilatte
  8. 50 g Parmigiano grattugiato

1. Lavare e pelare le patate e tagliarle a cubetti. Mettere nella pentola 20 cm 4.0 l posizionata su Navigenio le patate tagliate a cubetti e mezzo bicchiere di acqua.

2. Chiudere la pentola con Secuquick. Impostare Navigenio su "A", inserire un tempo di 5 minuti su Audiotherm e posizionarlo sulla finestra "turbo".

3. Al suono di Audiotherm, attendere che Secuquick si apra da solo e schiacciare le patate con l'aiuto di una forchetta o di una frusta.

4. Cospargere un poco di farina sul piano di lavoro, aggiungere le patate schiacchiate, unire la restante farina, un uovo, un pizzico di sale e impastare con le mani.

5. Prendere dei piccoli pezzi di impasto alla volta e formare dei piccoli rotolini sul piano di lavoro. Con l'aiuto di un coltello, creare gli gnocchi di patate e lasciarli raffreddare.

6. Versare nella pentola 20 cm 3.0 l la passata di pomodoro, gli gnocchi e mescolare. Chiudere la pentola con EasyQuick. Impostare Navigenio su "A", inserire un tempo di 1 minuto su Audiotherm e posizionarlo sulla finestra "vapore".

7. Al suono di Audiotherm, aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti e mescolare. Cospargere di parmigiano grattugiato. Posizionare la pentola nel suo coperchio capovolto (non EasyQuick per non danneggiare le parti in plastica), posizionare Navigenio sulla pentola in modalità forno. Impostare Navigenio a livello II e inserire un tempo di 5 minuti su Audiotherm.

Suggerimento

  • Servire guarniti con basilico fresco e un filo di olio extravergine di oliva.

Questa ricetta è stata testata e approvata da AMC.

Please check the availability of products in your country. Vuoi vedere e provare dal vivo i nostri prodotti? Prenota senza impegno una dimostrazione a casa tua.

Commenti