Insalata di lenticchie alla menta

Categoria: Verdure e contorni

  • Libri di cucina
  • Lista Ingredienti
  • Valutare
  • Scaricare
  • Note
  • Condivisione
  • Mi piace
  • 15 Minuti
  • 7 Minuti
  1. 200 g lenticchie
  2. 200 g Pomodorini datterini
  3. 1 Cipolla rossa
  4. 40 g olio extravergine di oliva
  5. Succo di limone
  6. Sale fino
  7. acqua
  8. 1 pizzico pepe bianco
  9. 10 foglie di menta

1. Mettere nel Tritamix l’olio extravergine di oliva, il succo di limone, 3 pizzichi di sale e il pepe, emulsionare e trasferire in una ciotola e tenere da parte. In mancanza del Tritamix emulsionare gli ingredienti in una ciotola sbattendoli con un frusta o una forchetta.

2. Mettere nell'Unità da 20 la Softiera e distribuirvi all'interno le lenticchie lavate, aggiungere l'acqua in quantità doppia rispetto alle lenticchie (1 bicchiere di lenticchie=2 bicchieri d'acqua). Chiudere la pentola con il Secuquick, impostare sull'Audiotherm 7 minuti e cuocere con Navigenio in funzione "A" (automatico) modalità "turbo".

3. Al termine della cottura lasciare che il Secuquick si apra da solo. Togliere la Softiera con l’aiuto di una forchetta, scolare l'eventuale acqua rimasta, trasferire le lenticchie in una ciotola e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

4. Unire alle lenticchie i pomodorini, la cipolla rossa, la menta e mescolare bene. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 2-3 ore.

5. Prima di servire l’insalata fredda irrorarla con l’emulsione precedentemente preparata.

Suggerimento

  • Si può mangiare anche appena raffredata senza metterla in frigorifero per 2-3 ore

Questa è una ricetta pubblicata da un utente. Non è stata testata da AMC.

Vuoi vedere e provare dal vivo i nostri prodotti? Prenota senza impegno una dimostrazione a casa tua.

Commenti